Nubi e piogge se ne stanno ancora alla larga dalla Riviera e dalla nostra provincia, l’anticiclone che ha caratterizzato le prime settimane del nuovo anno non ne vuole ancora sapere di mollare la presa.
In compenso però dal tardo pomeriggio di oggi e per i prossimi giorni saranno in aumento le coperture basse, in sintesi foschie e banchi di nebbia su buona parte del territorio riminese.
Per quanto riguarda le perturbazioni è possibile che nuvole e pioggia esordiscano quest’anno nel prossimo weekend: una proiezione tuttavia da prendere con le pinze alla luce della prevedibilità ancora molto bassa a inizio settimana.
Almeno fino a giovedì sarà assai probabile osservare cieli nuvolosi e coperte (che facilitano la formazione dei banchi nebbiosi). Ma non mancheranno, soprattutto al mattino anche le schiarite.  In sintesi le giornate che potrebbero risultare meno soleggiate saranno quelle di mercoledì e di giovedì.
A causa delle nebbie, è bene ricordare che è possibile un aumento delle concentrazioni inquinanti derivate dallo smog nell’atmosfera.

Roberto Nanni Tecnico Meteorologo Certificato e divulgatore scientifico di AMPRO Associazione Meteo Professionisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...