Ondata di caldo interrotta da un pò d’instabilità

Inizia una nuova settimana con il rinforzo dell’alta pressione nord africana sul nostro paese, che determinerà una risalita delle temperature facendo sentire i suoi effetti nella prima parte. Nonostante tutto le regioni settentrionali e quindi anche la nostra provincia, nel corso della settimana saranno interessate dalla discesa di flussi atlantici perturbati che erodendo parte di questo promontorio saranno in grado di portare un pò d’instabilità e quindi di limitare anche questa ennesima ondata di caldo.

Ma diamo uno sguardo al tempo previsto per i prossimi giorni lungo le nostre coste; prevarrà l’alta pressione che porterà cieli prevalentemente sereni o al più poco nuvolosi per il transito d’innocue velature, qualche addensamento in più lo potremo ritrovare a partire dalla giornata di #Mercoledì, quando la blanda circolazione depressionaria tenderà ad abbassarsi portando appunto dell’instabilità nei giorni successivi. Sulle nostre spiagge i valori massimi di temperatura risulteranno in lieve aumento mantenendosi comunque attorno ai 30 gradi, la ventilazione variabile a regime di brezza ed il Mare generalmente quasi calmo.

Roberto Nanni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...