In arrivo la burrasca di fine estate: entro lunedì forti temporali e temperature in picchiata

La situazione meteorologica continua a mantenersi stabile e ben soleggiata, grazie ad un campo di alta pressione che alimenta correnti meridionali sulla nostra Regione con punte che entro Sabato potranno raggiungere i 34/35 gradi anche in Romagna.

La situazione però sarà destinata a cambiare per gli effetti di una vasta perturbazione atlantica che lentamente si avvicinerà all’Emilia-Romagna, e transitando da Ovest verso Est tra domenica e lunedì porterà ad un deciso cambiamento del tempo.

Questa intensa perturbazione, sarà seguita da diversi impulsi freschi e instabili, che facendo leva sul Mediterraneo determineranno delle spiccate fasi di maltempo. Rischio di temporali e rovesci localmente molto forti: dapprima sui rilievi appenninici e lungo l’asse del Po. Fase che andrà attentamente monitorata poiché i fenomeni, intensificandosi, coinvolgeranno entro lunedì anche diverse aree della Romagna.

I giorni di inizio settimana, quelli a cavallo di settembre, dopo una temporanea tregua saranno ancora all’insegna di un tempo instabile, rinnovato da una circolazione depressionaria che porterà per mercoledì ad una nuova fase di maltempo. Tutto ciò sarà contraddistinto da un brusco abbassamento delle temperature, con valori più consoni alle medie del periodo e caratterizzato da condizioni atmosferiche maggiormente variabili.

Roberto Nanni Tecnico Meteorologo Certificato e divulgatore scientifico di AMPRO Associazione Meteo Professionisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...