Tempo in miglioramento, nuvolosità nel week-end

In questa settimana siamo entrati nella vivacità autunnale rappresentata da una serie di perturbazioni, trascinate da un flusso atlantico che sebbene rimarrà ancora confinato a latitudine più elevate ha prodotto un primo cambiamento del tempo sulle regioni del centro-nord Italia. Cambiamento del tempo dicevamo definito da un treno di perturbazioni, con la seconda della settimana seppur priva di particolari fenomeni significativi prima di abbandonare definitivamente la nostra penisola porterà comunque un pò di pioggia circoscritta alle regioni meridionali. La stessa verrà rincalzata da una parziale aumento della pressione atmosferica, che sebbene verra stabilita da un generale  miglioramento del tempo sarà accompagnata nel fine settimana dalle stesse correnti occidentali, le quali lambendo l’arco alpino porteranno comunque nuovi annuvolamenti in transito al nord e su parte del versante tirrenico, cosicché in maniera più compatta tra le coste liguri di ponente, le zone interne dell’alta toscana, aree montuose e l’estremo nord est italiano potrebbero verificarsi occasionali piovaschi. Bello sul resto del paese invece con un clima che nel complesso risulterà asciutto e ancora piuttosto mite per il periodo, più contenuto al settentrione dove i valori anche se minori rispetto al resto d’Italia si dimostreranno sempre oltre la media stagionale.

Soffermandoci sulla nostra regione e più in particolare sulla provincia riminese; i cieli della giornata di Giovedì si presenteranno sereni o appena velati per il transito di nubi alte e sottili nelle ore centrali del pomeriggio, nulla da segnalare se non aria un pò più frizzante al primo mattino con la possibilità di ritrovare qualche foschia ad altezze variabili anche dense lungo l’asta del PO, ma in rapida risoluzione. Venerdì giornata che risulterà migliore con discrete condizioni di visibilità, dalla sera si prevede però un aumento della nuvolosità in maniera irregolare a partire dalle zone occidentali della nostra regione. Sabato la giornata sarà condizionata da un cielo pressoché variabile con tendenza a nubi maggiormente compatte nelle ore centrali della giornata, ma senza fenomeni precipitativi associati. Le temperature massime subiranno un rialzo attestandosi attorno ai 24 gradi mentre le minime rimarranno pressoché stazionarie o ricupereranno appena qualche grado nei giorni successivi, i venti soffieranno deboli da direzioni variabili con rinforzi da Est lungo la costa tra il pomeriggio e la sera ed il Mare si dimostrerà così da quasi calmo a poco mosso.

Roberto Nanni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...