Nuove perturbazioni in transitoNuvole in generale aumento con il ritorno di qualche pioggia al Centro-nord e Sardegna. Neve tra gli 800 e i 1200 metri. Qualche pioggia è attesa anche in Sicilia. Da mercoledì torna l'anticiclone, ma potrebbe non durare molto.

L’Italia nel mirino di una serie di perturbazioniTorna la neve in Appennino con accumuli localmente anche moderati. Precipitazioni che bagneranno sopratutto le zone centro-occidentali della nostra Regione, con venti sostenuti e mare molto mosso.Queste saranno le caratteristiche principali, di quella che sembra essere una settimana molto movimentata.

Ci attende un brusco ma rapido passaggio invernale, con nevicate sulle Alpi di confine e localmente a bassa quota sull'Appennino centro-meridionale. Sul resto del paese il clima risulterà più asciutto ma molto ventilato.Drastico cambiamento del tempo

Giorni della merla miti ed all’insegna della variabilitàIn attesa di un fine settimana in compagnia di un trascurabile fronte nuvoloso, i prossimi giorni trascorreranno all'insegna di un clima mite e con la neve appannaggio dei soli rilievi alpini.Ph. Stiv Gentili

In arrivo le ” ultime ” perturbazioni di GennaioAlle fasi conclusive di questo mese di #Gennaio sono state poche le precipitazioni, deboli quelle previste in arrivo.

La mattina del 22 Gennaio del 2019 ci furono tutte le premesse per una settimana pienamente invernale, dove un irruzione di tipo polare marittima costrui una profonda depressione sui nostri mari, con pressione che successivamente risultò in calo sino ai 990 hPa. Un Gennaio completamente diverso da quello attuale che si contraddistinse per diverse occasioni, … Leggi tutto

Alta pressione in rinforzo e segnali di un miglioramento ma solo temporaneoAlta pressione che manterrà anche per i prossimi giorni la sua egemonia quasi incontrastata, se non fosse per qualche fase di momentanea instabilità.

View this post on Instagram A post shared by Meteoroby (@meteoroby) //platform.instagram.com/en_US/embeds.js “ Sbuffi ” di #neve che per la nostra regione rimane prerogativa più delle zone pedemontane che dei rilievi, per effetto di un blanda perturbazione simil autunnale che ora transita con il suo ramo occluso, portando così deboli precipitazioni che risultano a carattere … Leggi tutto

View this post on Instagram A post shared by Meteoroby (@meteoroby) //platform.instagram.com/en_US/embeds.js Il passaggio di un sistema perturbato nella giornata di #sabato 18 gennaio porterà impulsi di precipitazione su tutta la regione. Allo stato delle condizioni meteorologiche previste, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un *** Allerta GIALLA quindi #vento per le province di … Leggi tutto