Verso l’inizio di ” fine stagione “


Come avevo anticipato nel precedente articolo ” La fine del caldone “, le innumerevoli incursioni del caldo fuori media stagionale, che ci hanno accompagnato durante questa lunga Estate siccitosa sembrano non voler mollare mai, ma ondate stimate dell’ultima portata rimarranno un ricordo, almeno sino alla prossima stagione.

 

Rammentiamo, che per essere considerate tali, le ondate di caldo debbono perdurare con caratteristiche tali da creare disagio bioclimatico alla popolazione e con indici di calore di subsidenza, della durata non inferiore ai 5/6 giorni.

ECMW_203_201708250000_EURATL_PPTT@@@@_999850@@@@@@_072_000_0500.GIF

Quindi, tornando all’analisi meteorologica sulla nostra bella Romagna, che cosa ci aspetterà ?

Una tendenza, che sicuramente rimarrà negli annali come una delle stagioni più abbondanti, sotto il profilo termico ma meno sotto quello precipitativo, come si deduce da numerosi studi, e dalla quale il trend del mese di Settembre non sembra trovare via di uscita.

Ma analizzando il breve e medio termine ?

Dando uno sguardo al comparto Euro-Atlantico e dallo studio degli Ensemble, si nota già fermento sopra il 50° parallelo, sinonimo di un cedimento tipico di fine stagione, ben lontano dalle tempeste equinoziali, ma di varie perturbazioni Atlantiche e Balcaniche che attraverseranno la nostra penisola, sospinte da sistemi anticiclonici.

 

I’accentuazione del promontorio subtropicale che si allunga sul Mediterraneo, dai suoi laschi campi barici, non impedirà deboli fenomeni convettivi sul settore adriatico sull’inizio della prossima settimana, non prima però aver lasciato qualche strascico di temperature elevate tra la Domenica ed il Lunedì.

Quello che succederà dopo, ne abbiamo accennato un azzardo, tuttora allo studio di una bassa prevedibilità, visto che le masse in gioco sull’Europa, sono anch’esse rimescolate da sistemi monsonici e dall’inizio della stagione degli uragani, dell’emisfero settentrionale.

Non mi rimane che augurarvi una buona continuazione ed invitarvi al prossimo aggiornamento.

Dal vostro bagnino meteorologico.

Roberto Nanni

Annunci
Categorie:Previsioni meteoTag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: